Metropolitana (MRT)

Attualmente la metropolitana di Bangkok conta 2 linee (blu e viola), per un totale di 54 stazioni ed uno sviluppo di 71 km, ma sono già in fase di costruzione o progettazione ulteriori 3 linee (arancione, gialla e rosa) e l’allungamento di quelle già esistenti, che renderanno la rete più completa e capillare; a differenza dello skytrain questi convogli viaggiano sottoterra in alcuni tratti, ma la convenienza in fatto di tempo e costi è pressappoco uguale.

Ilya Plekhanov, CC BY-SA 3.0, via Wikimedia Commons

La linea blu MRT, inaugurata nel 2004, va dal distretto occidentale di Bang Khae verso est ed il centro città, tracciando poi una sorta di cerchio nella parte nord di Bangkok, grazie all’ultima estensione completata nel 2020, che ha portato a 48 i chilometri complessivi; è connessa con le linee BTS Sukhumvit e Silom, con la stazione di Bang Sue e con le linee di traghetti sul fiume Chao Phraya; risulta piuttosto comoda per raggiungere diverse attrazioni, quali il Wat Traimit (Tempio del Buddha d’Oro), il Grande Palazzo Reale o il Wat Pho (Tempio del Buddha Sdraiato), oltre che la stazione ferroviaria centrale di Bangkok.

La più recente linea viola MRT, interamente sopraelevata, copre invece una distanza di 23 chilometri, con 16 stazioni in tutto, nella parte nord-occidentale dell’area metropolitana di Bangkok, con capolinea la stazione di Tao Poon, in comune con la linea blu; non è di grande utilità a livello turistico.

I treni sono in servizio dalle 5:30 del mattino fino a mezzanotte, con corse programmate ogni 5/10 minuti a seconda del giorno e dell’orario; la corsa singola costa fra 17 e 42 baht, restando sulla stessa linea, 70 baht al massimo se le utilizzate entrambe, a seconda della tratta percorsa; i biglietti (un token di plastica con un chip elettronico) possono essere acquistati dalle emettitrici automatiche oppure in biglietteria, in ogni caso saranno validi solo il giorno stesso in cui li acquistate, in entrata appoggerete il token nel punto indicato sul tornello, mentre in uscita lo inserirete in una fessura apposita, con la porticina del tornello che si aprirà di conseguenza.

Come per la BTS esiste una smart card, la MRT Plus (prezzo 180 baht, di cui 100 utilizzabili); essa risulta più utile per i pendolari che per il turista, in quanto le tariffe sono uguali a quelle del biglietto singolo.

Link utili